Addetto alle lavorazioni di cantiere nel settore legno-edilizia (bioedilizia)

L’ADDETTO ALLE LAVORAZIONI EDILI NELLA FILIERA “LEGNO-EDILIZIA” è un operatore che unisce alle conoscenze e abilità “classiche” del muratore, delle competenze per utilizzare il legno nei lavori edili.

Conosce a livello base la geometria e la matematica per calcolare correttamente volumi e superfici, ha conoscenze riguardanti la tecnica delle costruzioni in bioedilizia, le tecnologie del legno, il disegno tecnico e le principali norme in materia di igiene, sicurezza e prevenzione sul cantiere.

Grazie alle abilità manuali riesce a realizzare opere edili in muratura e cemento armato, ad intonacare pareti interne ed esterne, ad effettuare lavori di isolamento e lavori in cartongesso, ad effettuare il montaggio di pareti e altre strutture in legno quali, ad esempio, tetti, scale, solai, ecc.

Un addetto alle lavorazioni edili nella filiera “legno-edilizia”, può essere una figura molto importante per le aziende che intendono rispondere alle richieste di una clientela sempre più orientata alla bioedilizia e al confort abitativo.

Richiedi maggiori informazioni