AGGIORNAMENTO OBBLIGATORIO per COORDINATORI PER LA SICUREZZA NEI CANTIERI IN FASE DI PROGETTAZIONE ED ESECUZIONE RSPP e ASPP RSPP DATORE DI LAVORO

AGGIORNAMENTO OBBLIGATORIO per COORDINATORI PER LA SICUREZZA NEI CANTIERI IN FASE DI PROGETTAZIONE ED ESECUZIONE RSPP e ASPP RSPP DATORE DI LAVORO

AGGIORNAMENTO OBBLIGATORIO per
– COORDINATORI PER LA SICUREZZA NEI
CANTIERI IN FASE DI PROGETTAZIONE
ED ESECUZIONE
– RSPP e ASPP RSPP DATORE DI LAVORO

Venerdì 3 Marzo ore 14.00 – 18.00
SIMULAZIONE DI SOPRALLUOGO
DEGLI ORGANI DI VIGILANZA IN
CANTIERE: COME GESTIRLO AL
MGLIO E NON FARSI TROVARE
IMPREPARATI.
Docenti:
arch. E. Dal Santo
G. Pittalis – U.P.G. del Comando Carabinieri Tutela
del Lavoro di Udine

Sabato 4 Marzo ore 9.00 -13.00
I DOVERI DEGLI UPG E GLI OBBLIGHI
PREVISTI DAL CODICE DI
PROCEDURA PENALE. LA CORRETTA
APPLICAZIONE DELL’ISTITUTO
DELLA PRESCRIZIONE (D.Lgs 758/94).
Docenti:
arch. E. Dal Santo
G. Pittalis – U.P.G. del Comando Carabinieri Tutela
del Lavoro di Udine
Costo: partecipazione alle due sessioni 130€ a
partecipante; ad una sola sessione 80€ a
partecipante

Contenuti
La materia delle ispezioni, sia nei cantieri che in
azienda, suscita sempre apprensione e grande
diffidenza in tutti coloro che vi sono soggetti. In questi
ultimi anni ha subito diverse evoluzioni, con l’intento da
un lato di rendere più trasparente l’attività di verifica,
dall’altro di consentire alle aziende di adottare tutte le
prerogative di difesa per tutelare i propri interessi.
Non sempre, però, è chiaro a tutti gli aventi causa, quali
sono i rispettivi diritti e doveri. In particolare, ma non
solo: Nell’ambito delle ispezioni in materia di lavoro,
quali comportamenti deve assumere il datore di lavoro
ed il personale aziendale? Quali il coordinatore per la
sicurezza? E quali sono i poteri e i limiti posti in capo
agli ispettori? Un verbale di primo accesso è dovuto o
può non essere prodotto? Quanto può/deve essere
trasparente l’attività di vigilanza degli enti preposti?
Cosa cambia con la nascita del nuovo Ispettorato del
Lavoro? Come organizzarsi per essere proattivi in
occasione di un sopralluogo?
L’incontro è destinato a dare una prima risposta, non
sempre esaustiva ma, in ogni caso ponderata e
supportata da norme e disposizioni cogenti, a questi ed
altri quesiti, legati sia ad un accesso ispettivo “normale”
che in caso di infortuni. Per quanto il titolo indichi “il
cantiere” come luogo dell’ispezione, gli spunti per la
gestione di attività in luoghi diversi sono sicuramente
numerosi ed efficaci.

Orari segreteria: dal Lunedì al Venerdì dalle 8.30 alle 12.30

Scarica qui la locandina.

Per informazioni: sicurezza@cefsudine.it